Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

“L’intervallo” Incontro con Antonella Silvestrini

20 Febbraio @ 20:45 - 22:00

Gratuito

giovedì 20 febbraio 2020 ore 20.45 

Centro Culturale Aldo Moro – via Traversagna 4 – Cordenons 

la cifra associazione cifrematica di Pordenone organizza

nell’ambito del progetto La rivoluzione della parola

LA RIVOLUZIONE

5, 12 e 20 febbraio 2020

Incontro con Antonella Silvestrini

Introduce Sonia Venerus

– terzo incontro –

“L’intervallo”

Il concetto di rivoluzione trae con sé la convinzione che il nuovo possa emergere solo ed esclusivamente a condizione che il vecchio venga abbattuto. Ogni fantasia di cambiamento poggia sull’assunto che il futuro debba necessariamente contrapporsi al passato. Fare piazza pulita, ripartire da zero, rifondare, proclamare che ciò che verrà sarà migliore di ciò che è stato sono gli slogan ricorrenti in ogni rivoluzione.

In questa dinamica circolare, il concetto di rivoluzione continua ad essere strettamente legato a quello di sacrificio solo che la vittima prende il posto del carnefice, con la conseguenza che nuovi stereotipi soppiantano i vecchi: di nuovo c’è ben poco, ciò che resta è lo stereotipo. L’avanzamento auspicato non si verifica. La tentazione di togliere di mezzo l’autorità nel nome di una presunta “libertà contro” ha quasi sempre sostenuto e avallato nuovi totalitarismi che non si differenziano, se non per piccole sfumature, dai precedenti.

La vera rivoluzione, la rivoluzione del pensiero e delle idee, che davvero porta con sé una trasformazione dell’individuo e della società, non si fonda su contrapposizioni. Non ha bisogno di rappresentare la violenza o di cancellare la storia. La rivoluzione delle idee si avvantaggia delle conquiste di chi ci ha preceduto, dell’arte, della cultura e delle opere che hanno contribuito a formare la società. E solo così promuove una lettura che, valorizzando, consenta di andare sempre oltre. Occorre pensare la rivoluzione come quel processo di valorizzazione in cui la responsabilità di ciascuno è necessaria affinché l’esperienza non sia vanificata e la storia non si ripeta. E questo vale sia nella scena politica internazionale sia nella storia familiare: nella vita di ciascuno. È nell’audacia di percorrere strade nuove, senza contrapposizioni, che si gioca la partita per un’altra qualità e un’altra libertà.

L’iniziativa rientra nel nuovo progetto dell’Associazione la cifra dal titolo “La rivoluzione della parola” con il sostegno di diverse aziende locali: Palazzetti, PMI, Tici, Libra, Tipolitografia Martin e Regìa comunicazione per l’impresa.

Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare allo 0434-208157, scrivere a associazionelacifra@gmail.com o visitare il sito www.pordenonecifrematica.com 

L’ingresso è gratuito.

Dettagli

Data:
20 Febbraio
Ora:
20:45 - 22:00
Prezzo:
Gratuito
Tag Evento:
,

Luogo

Centro Culturale Aldo Moro – Cordenons
via Traversagna 4
Cordenons, PN 33084 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0434932725
Share this Post