Quando lo sport diventa leggenda

sport

ORTOTEATRO presenta

QUANDO LO SPORT DIVENTA LEGGENDA

gli uomini e gli eventi sportivi che hanno fatto la storia.

Spettacolo di teatro/canzone

con Fabio Scaramucci

musica dal vivo Fabio Mazza

Sono venti milioni i cittadini italiani che praticano attività sportive, tanto da far diventare lo sport parte stabile del progetto di vita di giovani e anziani, uomini e donne. Contemporaneamente lo sport inteso come spettacolo vive una crisi profonda di valori. L’aggressività si sostituisce troppo spesso al fair-play, l’illegalità del doping – sia farmacologico che finanziario – e degli abusi si sostituisce alla lealtà sportiva. Il business dei diritti televisivi e della pubblicità impone poi regole spesso in contrasto con i principi fondanti dello sport, condizionando la vita degli atleti e soffocando la diffusione delle discipline meno considerate dal mercato delle sponsorizzazioni. Ma nella sua storia, e in quella dei suoi protagonisti, è spesso riuscito ad abbattere barriere razziali e politiche, e a lasciare un segno indelebile nella nostra civiltà. Ed ecco allora alcune storie di moderni eroi. Come quella di James Cleveland Owens, inconsapevole eroe dei Giochi Olimpici di Berlino del 1936, le cui vittorie frantumarono le aspettative di Hitler, per il quale i Giochi Olimpici, preceduti da una propaganda battente e preparativi grandiosi mai visti prima, dovevano rappresentare l’esaltazione della razza ariana e della grandezza tedesca.O di Adriano Panatta, che nel 1976 alla finale di Coppa Davis in Cile, indossa una maglietta rossa, come provocazione ad Augusto José Ramón Pinochet Ugarte, il dittatore che ha cancellato la democrazia nel “primo 11 settembre”, quello del 1973, con un colpo di Stato che ha spinto il presidente socialista Salvador Allende al sacrificio estremo. Ma anche di Cassius Clay, Girardengo, Ambrogio Fogar, e…Destinatari: scuole superiori, pubblico adulto.

Durata 60’ circa.

Luogo: Teatro, Aula Magna, Biblioteca oscurabile  (o spazi similari) disponibile 2 ore prima della rappresentazione.

Lo spettacolo si può rappresentare anche in locali come pub, osterie, etc.

Tempo di smontaggio 1 ora.

Ultime rappresentazioni:
01-08-2010 a Istrago di Pinzano al Tagliamento (Pn); 14/03/12 a Godega Sant’Urbano (Tv);

Lascia un commento