Calendario

Mag
12
sab
Mostra d’Arte di Evaristo Cian @ Centro Culturale Aldo Moro - Cordenons
Mag 12@18:00–Giu 1@19:00

da sabato 12 maggio a sabato 1 giugno 2018

Sala Consiliare – Centro Culturale Aldo Moro – via Traversagna 4 – Cordenons (Pn)

Assessorato alla Cultura del Comune di Cordenons e Associazione Media Naonis presentano

la mostra d’arte di

EVARISTO CIAN

Vernice sabato 14 aprile ore 18

Apertura: lunedì, mercoledì, venerdì e sabato ore 16 – 19 esclusi i giorni festivi.

Ingresso libero.

Evento inserito da Ortoteatro.
Ortoteatro si impegna a compiere ogni ragionevole sforzo per assicurarsi che le informazioni contenute sul sito siano accurate ed aggiornate, in qualità di intermediario non risponde, però, dell’inadempimento totale o parziale di eventi proposti dall’organizzatore.
Si consiglia di verificare l’accessibilità con l’Ente Organizzatore dell’evento.
Mag
29
mar
Teatro Scuola – Come Pierino diventò Pierone @ Teatro Verdi - Maniago
Mag 29@10:00

martedì 29 maggio 2018

ore 10 Teatro Verdi Maniago

La Scuola va a …Ortoteatro!

Pro Loco Vajont organizza

Ortoteatro presenta

COME PIERINO DIVENTÒ PIERONE E INCONTRÒ LA STREGA BISTREGA

spettacolo con pupazzi e attori

con Federica Guerra e Fabio Scaramucci.

pupazzi: Federica Guerra e Mauro Fornasier.

scene: Sara Avon.

costumi: Paola Pezzè.

musiche originali di Remo Anzovino.

Testo e regia: Fabio Scaramucci

Da sempre uno dei personaggi più amati/odiati dai bambini è la strega. La strega usa la magia, mangia i bambini ed è sempre travestita da buona vecchietta. Come sconfiggerla?

Con astuzia, intelligenza, destrezza e esperienza.

Pierino Pierone è un bambino dalle guance paffute grazie alla golosità per le mele. La Strega Bistrega è golosa di guance paffute.

Margherita Margheritone (figlia della strega) non è furba quanto Pierino. Cosa accadrà?

Lo spettacolo trae spunto da una fra le più belle fiabe popolari friulane.

L’autore ha integrato l’andamento tradizionale della fiaba con nuovi stimoli nati dalla pluriennale esperienza didattica nelle scuole.

I personaggi si sdoppiano in un coinvolgente gioco di teatro nel teatro (la strega burattino diventa personaggio reale e interagisce con il pubblico, il narratore diventa Pierino Pierone e dà la voce al burattino di fronte ai bambini, etc.).

La tradizione e il bisogno di modernità si fondono, creando divertimento, tensione e sorprese, senza mai dimenticare la voglia di imparare e l’intelligenza del bambino.

Il bambino giocando con la paura gioca con il mondo, lo conquista e cresce.

Ingresso riservato alle scuole.

Mag
31
gio
UNA NOTTE CON MARY POPPINS @ Teatro Castello - Spilimbergo
Mag 31@20:00

giovedì 31 maggio 2018

ore 20 – Teatro Castello – piazza Duomo – Spilimbergo (Pn)  

Istituto Comprensivo di Spilimbergo, Ortoteatro e Scuola dell’Infanzia Marco Volpe organizzano

Progetto Scuola Famiglia presenta

UNA NOTTE CON MARY POPPINS

con: Mamme e Papà

scenografie: Maestre e Mamme

regia: Fabio Scaramucci

In viale dei Ciliegi, al numero diciassette, ci abita una famiglia molto speciale. Non sapete dove si trova viale dei Ciliegi? Prendete la prima a destra, poi a sinistra, poi ancora a destra e ci siete. Il papà e la mamma di quella numerosa famiglia piena di bambini devono uscire a cena e hanno bisogno di una babysitter. Ma che dico di una? di dieci, cento babysitter, visto che i loro figli sono davvero terribili. Ma ecco arrivare la migliore babysitter del mondo…

Ingresso gratuito.

Giu
4
lun
SCULTURA DI MATRICI IN LEGNO PER MASCHERE @ Porto Arlecchino - Pordenone
Giu 4@15:00

LABORATORI PER ADULTI

ORTOTEATRO in collaborazione con PORTO ARLECCHINO

presenta

ATELIER DI COSTRUZIONE MASCHERE

Direttore Didattico Luca Fantinutti

Direttore Artistico Claudia Contin Arlecchino

PROGRAMMA 2018

Tra le offerte didattiche di Ortoteatro per l’anno 2018 è previsto un nuovo percorso di formazione dedicato ad attori, artisti e artigiani che intendono avvicinarsi concretamente al mondo delle maschere teatrali.

Il laboratorio artigianale Porto Arlecchino, specializzato proprio in “Arti Applicate per il Teatro”, propone un percorso diviso in sette atelier pratici che mirano a sondare tutti i passaggi professionali di progettazione, disegno, modellazione, scultura e produzione finale di maschere per il Teatro e per la Commedia dell’Arte. Ogni singolo laboratorio mette in contatto con diversi materiali e può avere risultati artigianali e artistici indipendenti dagli altri passaggi.

Sesto Atelier Artigianale

Da lunedì 4 a domenica 10 giugno 2018

SCULTURA DI MATRICI IN LEGNO PER MASCHERE

docenti: Claudia Contin Arlecchino, Luca Fantinutti, Pietro Scrizzi.

Un laboratorio di scultura che mira a riprodurre nel legno le matrici di volti grotteschi senza le quali non è possibile ottenere le Maschere in cuoio. Un accurato percorso guidato nelle tecniche di scultura lignea che fungono da base per la successiva battitura delle preziose Maschere in cuoio della Commedia dell’Arte. Un’occasione di formazione professionale, fondata su procedimenti tecnici garantiti e sul rapporto stimolante con una materia ancestrale come il legno da scultura.

Prezzi Allievi:

€ 400 – 49 ore di lezioni pratiche per artisti e mascherai

(meno di € 9 l’ora, onnicomprensive di IVA, costi iscrizione e materiali didattici)

orari: tutti i giorni laboratorio aperto dalle 15 alle 22 (7 ore al giorno)

Le matrici in legno rimarranno di proprietà degli allievi che le avranno realizzate.

Prossimo Atelier:

dal 15 al 18 giugno LAVORAZIONE E BATTITURA MASCHERE IN CUOIO

Sede dei corsi: Porto Arlecchino Via Meduna 61 Pordenone www.portoarlecchino.com

Info e Iscrizioni: Ortoteatro Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028 info@ortoteatro.it

Giu
6
mer
Teatro Scuola – FIABE DOLCI, DOLCI DA FIABA @ Scuola dell'Infanzia
Giu 6@10:00

mercoledì 6 giugno 2018

ore 10 Scuola dell’Infanzia Arba

La Scuola va a …Ortoteatro!

Ortoteatro presenta

FIABE DOLCI, DOLCI DA FIABA

spettacolo di racconti, canzoni e immagini

con Fabio Scaramucci (voce) e Fabio Mazza (musica dal vivo)

Da diversi anni Fabio Scaramucci e Fabio Mazza portano nelle piazze italiane i loro spettacoli che si possono definire di “conta/canta/storie”. Sono spettacoli che accumunano in un’unica esperienza gli spettatori di tutte le età, grazie a storie e canzoni che fanno parte al contempo del vissuto dell’adulto e del bambino.

“Fiabe dolci, dolci da fiaba” si inserisce in questo percorso, e narra le avventure di bambini golosi o affamati, protagonisti di fiabe popolari il cui fascino è sempre vivo. Ecco allora la bionda Riccioli d’Oro entrare nella casa di tre orsi e mangiare la loro colazione. Ecco una bimba golosa di frittelle alle prese con un cattivissimo zio (in Friuli e Veneto “Barba Zucon”, in altre regioni Zio Lupo). Ed ecco ancora due bimbi alle prese con la casetta di marzapane e la terribile strega Rosicchia.

Tre fiabe fra le più classiche che i bambini di oggi non sentono più raccontare così spesso nelle loro case, anche se la fame di racconti è sempre viva in loro.

E fra le storie ecco sbucare altri protagonisti di storie/canzoni.

Come Johnny Bassotto, il poliziotto in grado di capire chi ha rubato la marmellata; Maramao, il gatto a cui piaceva mangiare pane e bere vino; la bella Tartaruga che con la sua lentezza ha trovato un mare di gelato; il cagnolino Virgola, che ci insegna che non basta il cibo per vivere, ci vuole amore.

Ingresso riservato alle scuole.

Giu
10
dom
Ortoteatro in Tournée – La Pulce Mingherlina @ Ospedale Pediatrico Meyer - Firenze
Giu 10@10:30

Ortoteatro in Tournée

domenica 10 giugno 2018

ore 10.30 Fondazione Ospedale Pediatrico Anna Meyer – via Pieraccini 24 – Firenze

Ortoteatro presenta

LA PULCE MINGHERLINA E IL BERRETTO DEL FOLLETTO

Spettacolo per pupazzi ed attrice dedicato ai bambini dai 2 ai 7 anni o pubblico misto

con Federica Guerra

pupazzi di Mauro Fornasier e Federica Guerra

scenografia di Paolo Pezzutti

musiche originali di Remo Anzovino

Testo e regia di Fabio Scaramucci.

Negli armadi delle case si possono trovare oggetti di ogni tipo.

Ma che ne direste se tra i vostri vestiti trovaste il berretto di un folletto?

Un berretto certamente magico, che da piccolo piccolo si può allargare fino a contenere una rana, un topo, un coniglio, una volpe, un cinghiale, un lupo, un orso!

…e la pulce mingherlina?

Beh, forse lei è davvero di troppo!

Lo spettacolo è ricco di invenzioni, filastrocche, musiche e canzoni, animali simpatici e stravaganti.

Giu
13
mer
Teatro Scuola – Fiabe dolci a San Vito @ Scuola dell'Infanzia
Giu 13@10:00

mercoledì 13 giugno 2018

ore 10 Scuola dell’Infanzia Fabrici – via Filippini 4 – San Vito al Tagliamento

La Scuola va a …Ortoteatro!

Ortoteatro presenta

FIABE DOLCI, DOLCI DA FIABA

spettacolo di racconti, canzoni e immagini

con Fabio Scaramucci (voce) e Fabio Mazza (musica dal vivo)

Da diversi anni Fabio Scaramucci e Fabio Mazza portano nelle piazze italiane i loro spettacoli che si possono definire di “conta/canta/storie”. Sono spettacoli che accumunano in un’unica esperienza gli spettatori di tutte le età, grazie a storie e canzoni che fanno parte al contempo del vissuto dell’adulto e del bambino.

“Fiabe dolci, dolci da fiaba” si inserisce in questo percorso, e narra le avventure di bambini golosi o affamati, protagonisti di fiabe popolari il cui fascino è sempre vivo. Ecco allora la bionda Riccioli d’Oro entrare nella casa di tre orsi e mangiare la loro colazione. Ecco una bimba golosa di frittelle alle prese con un cattivissimo zio (in Friuli e Veneto “Barba Zucon”, in altre regioni Zio Lupo). Ed ecco ancora due bimbi alle prese con la casetta di marzapane e la terribile strega Rosicchia.

Tre fiabe fra le più classiche che i bambini di oggi non sentono più raccontare così spesso nelle loro case, anche se la fame di racconti è sempre viva in loro.

E fra le storie ecco sbucare altri protagonisti di storie/canzoni.

Come Johnny Bassotto, il poliziotto in grado di capire chi ha rubato la marmellata; Maramao, il gatto a cui piaceva mangiare pane e bere vino; la bella Tartaruga che con la sua lentezza ha trovato un mare di gelato; il cagnolino Virgola, che ci insegna che non basta il cibo per vivere, ci vuole amore.

Ingresso riservato alle scuole.

Giu
15
ven
LAVORAZIONE E BATTITURA MASCHERE IN CUOIO @ Porto Arlecchino - Pordenone
Giu 15@20:00

LABORATORI PER ADULTI

ORTOTEATRO in collaborazione con PORTO ARLECCHINO

presenta

ATELIER DI COSTRUZIONE MASCHERE

Direttore Didattico Luca Fantinutti

Direttore Artistico Claudia Contin Arlecchino

PROGRAMMA 2018

Tra le offerte didattiche di Ortoteatro per l’anno 2018 è previsto un nuovo percorso di formazione dedicato ad attori, artisti e artigiani che intendono avvicinarsi concretamente al mondo delle maschere teatrali.

Il laboratorio artigianale Porto Arlecchino, specializzato proprio in “Arti Applicate per il Teatro”, propone un percorso diviso in sette atelier pratici che mirano a sondare tutti i passaggi professionali di progettazione, disegno, modellazione, scultura e produzione finale di maschere per il Teatro e per la Commedia dell’Arte. Ogni singolo laboratorio mette in contatto con diversi materiali e può avere risultati artigianali e artistici indipendenti dagli altri passaggi.

Settimo Atelier Artigianale

Da venerdì 15 a lunedì 18 giugno 2018

LAVORAZIONE E BATTITURA MASCHERE IN CUOIO

docenti: Claudia Contin Arlecchino e Luca Fantinutti.

Questa è l’ultima fase del lungo percorso integrato per la realizzazione di Maschere della Commedia dell’Arte, di maschere Neutre e di altre forme di volti espressivi. Si parte dalla manipolazione del cuoio grezzo bagnato, messo in forma, pazientemente battuto e tagliato sulla matrice lignea della maschera.

L’Atelier può  essere frequentato anche da principianti, che lavoreranno su matrici fornite dai docenti.

Prezzi Allievi:

€ 200 – 219 ore di lezioni pratiche per artisti e mascherai

(meno di € 10 l’ora, onnicomprensive di IVA, costi iscrizione e materiali didattici)

orari: ven. 20-23, sab. 15-21, dom. 10-13 e 15-21, lun. 20-23.

Attenzione: Se gli allievi del settimo Atelier lavoreranno su proprie matrici lignee precedentemente scolpite potranno tenere le maschere in Cuoio su di esse realizzate. Se, invece, gli allievi lavoreranno su matrici lignee di proprietà di Porto Arlecchino dovranno lasciare le maschere in cuoio al laboratorio, oppure acquistarle con un supplemento per il copyright artistico.

Sede dei corsi: Porto Arlecchino Via Meduna 61 Pordenone www.portoarlecchino.com

Info e Iscrizioni: Ortoteatro Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028 info@ortoteatro.it

Lug
2
lun
ALÌ BABÀ E I QUARANTA LADRONI @ Biblioteca
Lug 2@17:30

lunedì 2 luglio 2018

ore 17.30 Biblioteca Nord – via Mameli 32 – Pordenone

Thesis Associazione Culturale, Dedica Incontri

in collaborazione con

Assessorato alla Cultura del Comune di Pordenone, Biblioteca Civica di Pordenone, Biblioteca Civica di Cordenons

organizza

OGNI BIBLIOTECA È UN’AVVENTURA Storie dal Vicino Oriente

Letture animate nelle biblioteche del Sistema Bibliotecario Urbano a cura di Ortoteatro

ALÌ BABÀ E I QUARANTA LADRONI

Alì Babà, un povero taglialegna, si trova nel bosco quando si accorge dell’arrivo di una banda di ladri. Si nasconde e li osserva mentre entrano in una grotta che si apre al suono delle parole: “Apriti sesamo”. Rimasto solo, Alì Babà si avvicina alla grotta e pronuncia la formula: con sua grande sorpresa la caverna si apre, mostrando il ricco bottino dei ladroni. Alì Babà prende con sé un po’ d’oro, lo carica sul suo asinello e torna a casa. Quando suo fratello Cassim, ricco ma spietato mercante, viene a sapere del tesoro e della formula, si reca alla grotta e…

Per tutti!

Ingresso gratuito.

Info: ORTOTEATRO Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028

www.thesis-pn.it

info@ortoteatro.it

www.ortoteatro.it

Lug
5
gio
SINBAD IL MARINAIO   @ Centro Culturale Aldo Moro - Cordenons
Lug 5@17:30

giovedì 5 luglio 2018

ore 17.30 Centro Culturale Aldo Moro – via Traversagna 4  – Cordenons

Thesis Associazione Culturale, Dedica Incontri

in collaborazione con

Assessorato alla Cultura del Comune di Pordenone, Biblioteca Civica di Pordenone, Biblioteca Civica di Cordenons

organizza

OGNI BIBLIOTECA È UN’AVVENTURA Storie dal Vicino Oriente

Letture animate nelle biblioteche del Sistema Bibliotecario Urbano a cura di Ortoteatro

SINBAD IL MARINAIO  

Le sorprendenti avventure del giovane Sinbad, il coraggioso marinaio che durante i suoi sette viaggi affronta sfide incredibili e sconfigge esseri soprannaturali e mostri spaventosi, armato solo del suo ingegno. Un viaggio affascinante verso mondi lontani, fra atmosfere magiche e creature fantastiche: un’enorme balena che provoca un terremoto, un terribile gigante con un occhio solo, un gigantesco serpente, cannibali famelici… Ecco alcune delle prove che Sinbad dovrà affrontare e da cui uscirà vincitore grazie alle sue brillanti intuizioni.

Per tutti!

Ingresso gratuito.

Info: ORTOTEATRO Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028

http://www.thesis-pn.it/

info@ortoteatro.it

www.ortoteatro.it