Schiaccianoci e il Re dei topi

ORTOTEATRO presenta

i topi 3 SCHIACCIANOCI E IL RE DEI TOPI

spettacolo con oggetti, videoproiezioni e musica dal vivo

con Fabio Mazza e Fabio Scaramucci

elementi scenotecnici di Paolo Pezzutti

musiche originali di Fabio Mazza

testo e regia di Fabio Scaramucci

buonanotte La celebre favola di Hoffmann diventa un testo teatrale coinvolgente ed emozionante, dove  divertimento e magia convivono felicemente.

In scena due narratori-musicisti, così innamorati delle dolci atmosfere natalizie, da poterle far rivivere al pubblico anche quando Natale non è!Ed ecco un pacco regalo con dentro il regalo più bello… una storia da raccontare. E la storia inizia così…

 Era la vigilia di Natale. Nella grande sala, la mamma e il babbo stavano preparando un bellissimo albero, decorato con lustrini d’argento e candeline colorate. C’era una gran confusione, perché ad aiutarli erano arrivati anche i nonni e altri parenti, che facevano a gara nell’ammucchiare sotto l’albero i regali per i bambini. Anche la nonna, il nonno, e così via. E i bambini? Bhe… loro erano dietro la porta, a spiare curiosi, attendendo il momento di entrare. Alla fine tutto era pronto. Le luci dell’albero si accesero tutte insieme. Le porte della sala si spalancarono e i bambini entrarono di corsa dirigendosi verso l’albero.

IMG_7796-Edit In testa, c’erano Clara e Fritz, i piccoli padroncini di casa. In seconda posizione i due gemelli, i chiassosi cuginetti di Clara. “Quanti regali” disse Clara. “Almeno cinquanta” disse Fritz. Nell’ultimo pacco i bambini trovarono uno Schiaccianoci a forma di soldato.

Una fra le più belle e coinvolgenti fiabe da rappresentare in ogni occasione, perché non serve aspettare il Natale per vivere  insieme una bella avventura che ancora non manca di appassionare lettori e spettatori di ogni età.

Durata: 60 minuti.

Destinatari: scuola dell’infanzia, primaria e pubblico misto.

Esigenze tecniche: spazio oscurabile, minimo 4×4, attacco 220V. Montaggio 2 ore, smontaggio 1 ora. Scarico adiacente al luogo dello spettacolo.

Ultime rappresentazioni:

05-11-2006 Pordenone; 20-11-2006 Spilimbergo (Pn); 03-12-2006 Treviso; 08-12-2006 Brugnera (Pn); 14-12-2006 a Pordenone; 15-12-2006 ad Azzano Decimo (Pn); 18-12-2006 a Sequals (Pn); 20-12-2006 Pagnacco (Ud); 21-12-2006 a Pordenone; 16-01-2007 a Trieste; 17-01-2007 a San Giorgio della Richinvelda (Pn); 31-01-2007 a Pordenone; 13-05-07 a Pordenone; 07-07-07 Santa Margherita Ligure (Ge); 11-07-07 a Quarto D’Altino (Ve); 09-09-2007 a Roma; 25-11-07 a Seano (Fi); 02-12-07 a Tolmezzo (Ud); 09-12-07 a Grado (Go); 12 e 13-12-07 a Pordenone; 30-12-07 a Piancavallo (Pn); 20-01-08 a Casarsa della Delizia (Pn); 03-02-08 a Remanzacco (Ud); 22 e 23-04-08 a Trieste; 07-12-08 a Magione (Pg); 21-12-08 ore 10.30 Teatro Verdi a Pordenone; 21-12-08 ore 17.00 Auditorium Concordia a Pordenone; 29-12-08 a Piancavallo di Aviano (Pn); 04-01-09 a Majano (Ud); 06-01-09 a Pasiano di Pordenone (Pn); 04-08-09 a Roseto degli Abruzzi (Te); 13-12-09 a Vignola (Mo); 20-12-09 a Cormons (Go); 03-01-10 ad Appignano del Tronto (Ap); 05-01-10 a Russi (Ra); 21-02-10 a Bomporto (Mo); 29-07-10 a Rosà (Vi); 14-11-10 a Conegliano Veneto (Tv); 12-12-10 a Casiacco (Pn); 20-12-10 a Fiume Veneto (Pn); 21-12-10 a Codroipo; 13/12/11 a Saccolongo (Pd); 15/12/11 a Venegono Inferiore (Va); 16/12/11 a Pontassieve (Fi); 18/12/11 a Bergamo; 16/12/12 a Varese; 10/3/13 a Genova; 15/12/13 a Pinzano al Tagliamento; 18/12/13 a Pordenone; 22/12/13 a Città Sant’Angelo (Pe); 7/01/14 a Treviso; 10/06/14 a Montereale Valcellina (Pn); 23/11/14 a L’Aquila; 10/12/14 a Monfalcone (Go); 16/12/14 a Cordenons (Pn); 19/12/14 a Cimolais (Pn); 20/12/14 a Francenigo di Gaiarine (Tv); 20/12/14 a Pordenone; 26/12/14 a Piancavallo di Aviano (Pn); 6/1/15 a Maccagno (Va); 30/01/15 a Pontassieve (Fi); 2/12/15 a Fiume Veneto (Pn); 5/12/15 a Spilimbergo; 20/12/15 a Zoppola (Pn); 21/12/15 a Fiume Veneto (Pn); 6/1/16 a Bagnarola di Sesto al Reghena (Pn); 13/12/16 a Cordenons (Pn); 14/12/16 a Pordenone; 17/12/16 a Taiedo di Chions (Pn); 18/12/16 a Polcenigo (Pn); 19/12/16 a Vajont (Pn); 6/01/17 a Passignano sul Trasimeno (Pg); 8/01/17 a Busto Arsizio (Va);